7 utensili essenziali per preparare drink in casa

Se vi è mai capitato di vedere un bartender professionista all’opera, avrete notato come utilizzi una serie di utensili speciali per mescolare, agitare, mixare, pelare e compiere tutte quelle gestualità che portano alla creazione di un ottimo drink. Se siete alle prime armi, mentre iniziate ad imparare i nomi di questi utensili o perfino mentre li acquistate avrete la sensazione di esservi imbarcati in un’impresa più grande di voi. È per questo motivo che abbiamo messo insieme un elenco dei 7 utensili fondamentali per la preparazione di drink in casa, insieme ad alcuni consigli su come sostituirli con dei comuni utensili domestici. Mettiamoci al lavoro!

Shaker Boston
Lo shaker Boston è probabilmente l’utensile da barman più conosciuto, e per una buona ragione! Questo shaker è uno strumento estremamente versatile, che viene utilizzato nella maggior parte delle ricette di cocktail per raffreddare, diluire, mixare e ossigenare i drink. Se avete in mente di acquistarne uno, vi consigliamo la varietà interamente in metallo, poiché è più facile da usare e non si romperà se per errore vi scivolerà dalle mani cadendo a terra. Nel caso in cui non possiate procurarvelo, potete tranquillamente sostituirlo con un barattolo per marmellata dotato di un coperchio con chiusura ermetica.

Per saperne di più su come utilizzare uno shaker cliccate qui!

Colino
La maggior parte degli shaker Boston sono dotati di un colino Hawthorne. Sono fantastici per filtrare la polpa di frutta e il ghiaccio dai cocktail agitati. Non ne avete uno? Nessun problema! Un colino a maglia fine o di qualsiasi altro tipo andrà benissimo!

Per saperne di più su shaker e colini cliccate qui!

Pestello
Il pestello viene utilizzato per frantumare frutta, bacche, erbe e altri ingredienti all’interno del recipiente miscelatore. Mischiando gli ingredienti nel bicchiere o nello shaker, tutti gli oli essenziali verranno rilasciati direttamente all’interno del drink, invece che sul tagliere. Se non ne avete uno a portata di mano, potere utilizzare anche un cucchiaio di legno o un mattarello.

Per saperne di più su come usare un pestello cliccate qui!

Spelucchino
Un buon spelucchino ben affilato sarà indispensabile per cimentarvi nella preparazione di drink in casa. Usatelo per sminuzzare velocemente la frutta da pestare o per preparare decorazioni per drink come le rondelle di limone. Un normale coltello da cucina andrà altrettanto bene, ma amiamo particolarmente lo spelucchino per le sue dimensioni compatte e la sua manovrabilità.

Per saperne di più su coltelli e tagliascorze cliccate qui!

Tagliascorze
Per decorare i vostri drink, dovete procurarvi un buon tagliascorze. Il tagliascorze vi consentirà di tagliare le scorze di frutta come un vero professionista e se vi dovesse scivolare di mano non rischiate di farvi male come con uno spelucchino. Nel caso non ne abbiate uno, potete tranquillamente utilizzare uno spelucchino. A dir la verità, è molto più probabile che abbiate in casa un tagliascorze che un coltellino così minuto.

Una dritta: Quando tagliate le scorze di frutta per le vostre decorazioni, fatelo sul bicchiere. In questo modo, lascerete gocciolare tutti gli oli aromatici direttamente nel vostro cocktail invece che sul piano di lavoro.

Per saperne di più su coltelli e tagliascorze cliccate qui!

Cucchiaio da bar
Il cucchiaio da bar è un cucchiaio lungo e sottile che consente di mescolare un po’ più facilmente cocktail come il Martini e l’Old Fashioned. In poche parole, quando mescolate avete l’esigenza di miscelare il ghiaccio e i liquidi rapidamente, ma delicatamente, senza scheggiare i cubetti di ghiaccio. Nel caso non ne abbiate uno, potete utilizzare un bastoncino per mescolare e un cucchiaino per prendere gli altri ingredienti.

Per saperne di più su come mescolare cliccate qui!

Miscelatore
Si tratta di un bicchiere alto e largo dotato di un piccolo beccuccio per versare più facilmente il contenuto. Anche in questo caso, potete tranquillamente sostituirlo con un barattolo per marmellata o un qualunque contenitore di vetro largo. Assicuratevi solo che sia abbastanza ampio da riuscire a muovere i cubetti di ghiaccio mentre mescolate.

Per saperne di più su come mescolare cliccate qui!

Ora che sapete di quali tipi di utensili avrete bisogno, vi occorrono delle ricette per imparare ad usarli. Eccovi 9 ricette per cocktail basici che qualsiasi bartender casalingo dovrebbe conoscere!

Drink da infusioni